Cronaca di un delitto annunciato con Adriana Pannitteri

DOVE
SALA SPETTACOLO

QUANDO
12/05/2018
21:00


INGRESSO LIBERO

Politeama e Consulta delle Donne organizzano la presentazione del libro Cronaca di un delitto annunciato di Adriana Pannitteri.

Interventi – Adriana Pannitteri, giornalista del TG1 e scrittrice
Conducono Solidea Vitali e Carla Passacantando
Intermezzi musicali a cura dell’Istituto Musicale Vaccaj con Alessandra Petrini – flauto e Daniele Giuseppucci – pianoforte

IL LIBRO. Che cosa spinge un uomo a prendere carta e penna e a scrivere decine di lettere a una sconosciuta ripercorrendo i tormenti e i vuoti della propria esistenza? Perché ha scelto proprio lei? E che cosa vuole ottenere? Antonio è un carabiniere di origini siciliane e pensa che la sua vita sia destinata a procedere lungo binari rassicuranti: un buon lavoro, una bella moglie e un figlio adorabile. Maria Grazia è una giornalista di una importante tv nazionale in bilico tra cinismo e ingenuità. Incontrerà una ‘santa’ che dispensa miracoli, un pedofilo camorrista, un serial killer che ha tenuto in scacco mezza Italia e uno stalker inquietante, personaggi a tratti grotteschi in un mondo che le sembra banalmente cattivo e senza speranza. Le lettere di Antonio la costringeranno, suo malgrado, a confrontarsi con l’epilogo tragico di una vicenda che mai avrebbe immaginato di dover raccontare. Cronaca di un delitto annunciato si spinge fino all’abisso, nelle contraddizioni e nelle fragilità degli esseri umani, senza retorica e con il ritmo narrativo di un giallo. Liberamente ispirato a una storia vera.

ADRIANA PANNITTERI. Giornalista del TG1 Rai per il quale ha seguito da inviato molti casi di cronaca. Ha lavorato per Rai Uno nella rubrica “Italia sera”. Dal 2001 conduce i tg del mattino e nel 2010 ha condotto la trasmissione “Uno Mattina Estate”. Dal 2009 al 2012 ha curato e condotto la rubrica del Tg1 “L’Intervista”, programma in cui ha incontrato personaggi della cultura e dello spettacolo. Ha frequentato i corsi della scuola di Perugia Rai per radiotelecronista e lavorato presso L’Ufficio Stampa del Campidoglio. Ha diretto il mensile “Esserci”. Laureata in scienze politiche con indirizzo politico-internazionale ha scritto diversi libri: “Madri assassine, diario da Castiglione delle Stiviere”, Alberto Gaffi editore 2006; “Vite sospese, eutanasia un diritto?” Aliberti editore 2007; “La vita senza limiti” con Beppino Englaro Rizzoli 2009; “ La pazzia dimenticata, viaggio negli O.P.G.”, edizioni l’Asino d’oro 2013. Con il fotoreporter Giampiero Corelli ha pubblicato “Il vento negli occhi”, storie di donne soldato e “Tempi diversi” ritratti dalla clausura. Il suo ultimo lavoro editoriale l’ha vista impegnata in “La pazzia dimenticata. Viaggio negli ospedali psichiatrici giudiziari” un libro in cui l’autrice ci accompagna all’interno degli ospedali psichiatrici giudiziari, rivelando le storie degli internati, il disagio degli operatori e delineando le possibili prospettive con esperti e medici in un confronto serrato sulla cura della malattia mentale.

 

   

TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA

Share This